Martedì 16 Luglio 2024

Le 'imprese vicenti' di Bergamo puntano sulla sostenibilità

Al via la sesta tappa del roadshow di Intesa Sanpaolo per le pmi

Le 'imprese vicenti' di Bergamo puntano sulla sostenibilità

Le 'imprese vicenti' di Bergamo puntano sulla sostenibilità

Puntano sulla sostenibilità in settori diversi, dalla moda all'automotive, le dieci pmi eccellenti di Lombardia Nord arrivate a Bergamo per la sesta tappa di 'Imprese Vincenti', il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese che rappresentano un esempio di eccellenza imprenditoriale e del made in Italy. Le azioni indirizzate verso i filoni progettuali del Pnrr e di Transizione 5.0 sono tra i parametri di selezione delle 150 aziende, di cui dieci straniere, presentate durante il tour che entro ottobre toccherà quindici città italiane, in collaborazione con Visa. Le imprese vincenti di Lombardia Nord si presentano nel centro congressi Giovanni XXIII a Bergamo per raccontare la propria storia aziendale e le scelte strategiche che le hanno portate a consolidare il proprio percorso di sviluppo. "Le dieci aziende che oggi premiamo sono l'espressione della qualità del made in Italy ed esempi positivi per il sistema produttivo lombardo, poiché creano sviluppo economico e sociale per la comunità", ha commentato Daniele Pastore, direttore regionale Lombardia Nord Intesa Sanpaolo. "Nel 2023 - ha proseguito - abbiamo erogato alle imprese e alle famiglie della direzione regionale Lombardia Nord 1,9 miliardi di euro e già circa 500 milioni di euro nel primo trimestre di quest'anno. Dall'avvio delle iniziative dedicate agli investimenti sostenibili e in economia circolare abbiamo erogato alle aziende di questi territori oltre 800 milioni di euro, a conferma del nostro impegno nell'aiutarle a cogliere tali opportunità, a favore di una crescita stabile e inclusiva".