Landini e Bombardieri, 'Manovra sbagliata'

Il governo conferma l'impostazione della manovra, compreso l'articolo 33 su aliquote e rendimenti pensionistici. I sindacati lamentano l'insensibilità alle richieste provenienti dalle piazze. Nessuna risposta sulla cassa sulle pensioni. Sciopero confermato.

Landini e Bombardieri contro la manovra, 'resta sbagliata'
Landini e Bombardieri contro la manovra, 'resta sbagliata'
Confermando l'impostazione della manovra, il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ha affermato al termine dell'incontro a palazzo Chigi sulla manovra che "al di là dell'ascolto, al momento il governo non ha cambiato nulla". Anche il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, ha confermato che "l'articolo 33, quello su aliquote e rendimenti pensionistici, viene confermato: solo su questo stanno valutando eventuali modifiche". Bombardieri ha aggiunto che "si conferma ancora una volta l'insensibilità alle tante richieste che vengono dalle piazze. Alla domanda se è vero o falso che fanno cassa sulle pensioni, non hanno risposto, come ci aspettavamo".
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro