Martedì 23 Aprile 2024

La raccolta di Banca Generali balza a 726 milioni a febbraio

Mossa, 'ottimismo sui risultati dei prossimi mesi'

La raccolta di Banca Generali balza a 726 milioni a febbraio

La raccolta di Banca Generali balza a 726 milioni a febbraio

Nel mese di febbraio Banca Generali ha realizzato una raccolta netta di 726 milioni (+64%), in netta crescita sia per volumi, sia per qualità della sua composizione. La raccolta netta totale da inizio anno si è attestata a 1.049 milioni (+22%). Alla base del risultato si registra il deciso balzo in avanti della raccolta in prodotti e servizi di investimento (assets under investment), di riflesso alla crescente domanda di riqualificazione del risparmio da parte delle famiglie. I flussi in questa categoria sono stati pari a 404 milioni nel mese (503 milioni da inizio anno), rispetto ai 29 milioni del corrispondente mese dello scorso anno. Il risultato complessivo di risparmio gestito ed assicurativo del gruppo è a 243 milioni (+287 milioni da inizio anno), mentre l'offerta di terzi chiude a -62 milioni (-112 milioni da inizio anno). "Il miglior febbraio di sempre nella storia della banca per volumi e qualità della raccolta alla luce della forte domanda nelle nostre esclusive soluzioni di investimento. I primi due mesi dell'anno sono in linea con i target di raccolta complessiva per quest'anno, con flussi netti superiori ai 6 miliardi di cui 40-60% investiti in soluzioni di risparmio gestito e servizio di consulenza evoluta (AuI), ha commentato l'amministratore delegato di Banca Generali, Gian Maria Mossa segnalando che "l'accelerazione di queste settimane ci fa guardare con fiducia e ottimismo ai risultati dei prossimi mesi".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro