Martedì 16 Aprile 2024

La Consob oscura 5 siti internet per abusivismo finanziario

In totale salgono a 1.024 da luglio 2019

La Consob oscura 5 siti internet per abusivismo finanziario

La Consob oscura 5 siti internet per abusivismo finanziario

La Consob ha ordinato l'oscuramento di cinque nuovi siti web che "offrono abusivamente servizi finanziari". Lo rende noto l'Autorità con un comunicato indicando che si tratta di: - "Global Trade Group" (sito internet https://global-trade-group.com e relativa pagina https://cfd.global-trade-group.com); - "Tide Technologies Group" (sito internet https://tidetechnologiesgroup.world); - "Tretoro" (sito internet https://tretoro.co); - FinaltoLtd Global Limited e FinaltoLtd Markets (Pty) Ltd (sito internet https://finaltoltd.com e relative pagine https://client.finaltoltd.com e https://trade.finaltoltd.com); - "Premium Capitals" (sito internet https://premiumcptls.co). Sale, così, a 1.024 il numero dei siti complessivamente oscurati dalla Consob a partire da luglio 2019, da quando l'Autorità è stata dotata del potere di ordinare l'oscuramento dei siti web degli intermediari finanziari abusivi. Sono in corso le attività di oscuramento dei siti da parte dei fornitori di connettività a internet che operano sul territorio italiano. Per motivi tecnici l'oscuramento effettivo potrà richiedere alcuni giorni.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro