Martedì 16 Aprile 2024

Ivass, 106 polizze Esg sono sostenibili, nessun greenwashing

Analisi autorità, solo 1 caso potenziale

Nessun greenwashing e 106 polizze classificate come sostenibili, per oltre 1,1 milioni di contratti e una raccolta premi di circa 48,8 miliardi di euro dall'inizio della commercializzazione. E'quanto emerso dall'analisi dell'Ivass sulle polizze Ibips con caratteristiche Esg. In particolare il 92% delle polizze segnalate sono classificate "light green" (politiche di investimento che promuovono caratteristiche ambientali o sociali) menrtre non sono state comunicate polizze classificate "dark green" (la sostenibilità è obiettivo della politica di investimento) Le compagnie ricorrono a società esterne per la selezione degli investimenti con caratteristiche di sostenibilità, le quali hanno propri rating ma non risulta esservi un rating costruito secondo metriche condivise. L'Ivass nota come le compagnie non abbiano creato prodotti sostenibili ad hoc ma hanno integrato le tematiche legate alla sostenibilità all'interno delle policies e nelle proprie politiche distributive. Non sono emersi casi evidenti di greenwashing dal lato dei prodotti. Solo in 1 caso è emerso un rischio di potenziale greenwashing per il tenore della domanda posta al cliente che consente al distributore di proporre al cliente qualunque polizza presente a catalogo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro