Istat, +103% elettricità su mercato libero, +37% su tutelato

A ottobre 2023, i prezzi dell'energia elettrica e del gas sono aumentati del 78,8% e del 59,5% rispetto alla media del 2019. Prezzo medio per la famiglia tipo: 44,33 centesimi/KW/h. Variazione tendenziale: -19,7%.

Istat, elettricità +103% su mercato libero, +37% su tutelato

Istat, elettricità +103% su mercato libero, +37% su tutelato

Ad ottobre 2023, i prezzi dell'energia elettrica venduta nel mercato tutelato sono aumentati del 37% rispetto alla media del 2019, mentre quelli venduti sul mercato libero del 103,1%. Secondo l'Istat, gli indici dei prezzi dell'energia elettrica e del gas di città e gas naturale a ottobre 2023 sono più alti del 78,8% e del 59,5% rispetto alla media del 2019. Il prezzo medio (comprensivo di oneri e Iva) dell'elettricità sul mercato libero per la famiglia tipo è pari a 44,33 centesimi di euro per kilowattora, contro i 28,29 centesimi per KW/h stimati da Arera per il mercato di maggior tutela. I beni energetici, dopo aver registrato un'accelerazione nel corso del 2022, con il picco osservato a ottobre (+71,1% la variazione rispetto allo stesso mese dell'anno precedente), hanno evidenziato un drastico rallentamento nel 2023, con un tasso tendenziale al -19,7% di ottobre. Lo rende noto l'Istat.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro