I tassi dei titoli di Stato in picchiata, Btp al 3,74%

Il decennale italiano scende di 17 punti base. Il Bund al 2,04%

I tassi dei titoli di Stato sono in picchiata libera dopo le ipotesi della Fed di un allentamento nel 2024 della stretta monetaria. Sui mercati si scommette su una posizione analoga anche per la Bce con un taglio dei tassi l'anno prossimo pari a 157 punti base. Lo spread tra Btp e Bund dopo un avvio in calo è stabile a 170 punti. Il rendimento del decennale italiano scende di 17 punti base al 3,74%. In calo anche il Bund tedesco al 2,04% (-12 punti base). In decisa flessione la Spagna al 3,01% (-15 punti) e la Grecia al 3,24% (-14 punti).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro