Martedì 16 Aprile 2024

Guindos (Bce), bene gli spread, ma ridurre i debiti

I mercati sono tranquilli ma non è garantito che resti così

Guindos (Bce), bene gli spread, ma ridurre i debiti

Guindos (Bce), bene gli spread, ma ridurre i debiti

"I mercati in questo momento sono tranquilli, ma non possiamo dare per scontato che restino così" per sempre. A dirlo, riferendosi al buon andamento degli spread nell'area euro, è il vicepresidente della Bce, Luis de Guindos, durante un intervento a Madrid. Guindos ha osservato il "calo impressionante" dei premi di rischio per Paesi come Grecia, Portogallo e "qualcosa di simile in Italia e, in misura minore, Spagna". Tuttavia "i livelli di debito e deficit sono aumentati, a settembre i Paesi dovranno presentare programmi di aggiustamento con la necessaria riduzione dei livelli di debito molto elevati".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro