Sabato 20 Aprile 2024

Gozzi (Duferco): 'Firmo per un industrial deal europeo'

Firmata "con soddisfazione" la dichiarazione di Anversa

Gozzi (Duferco): 'Firmo per un industrial deal europeo'

Gozzi (Duferco): 'Firmo per un industrial deal europeo'

"Oggi ho firmato la dichiarazione di Anversa alla cui stesura Eurofer ha partecipato", dice il presidente di Duferco, Antonio Gozzi: "La dichiarazione - spiega, con una nota - è una richiesta agli stati membri ed alla prossima Commissione di riconoscere il sistema industriale come un pilastro portante della ricchezza e del benessere della società europea . Ed uno scudo contro gli attacchi alla sua sicurezza militare. Disegna perciò attraverso 10 politiche, un European Industrial Deal che abbia la forza ,anche simbolica, dell' European Green deal e che con esso si confronti dialetticamente per ricercare le modalità le tempistiche, le tecnologie e le risorse. Bandendo finalmente ogni fondamentalismo. E firmo - prosegue Gozzi - con soddisfazione perché vedo farsi largo quanto da anni vado sostenendo. Ora bisogna accompagnare al disegno finalmente chiaro una feroce capacità politica e negoziale per implementarlo". Duferco entra a far parte dell'European Panel Federation (EPF), l'alleanza costituita da 72 aziende leader e 34 associazioni industriali. La Dichiarazione di Anversa mira a lanciare un Industrial Deal europeo come priorità della nuova Agenda strategica europea per il 2024-2029: è stata presentata alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e al primo ministro belga Alexander De Croo in occasione del vertice dell'industria europea, ad Anversa il 20 febbraio.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro