Gme, prezzo settimanale dell'elettricità cala a 100 euro/Mwh

Diminuisce del 13,9% sulla settimana precedente

Nella prima settimana del 2024 (da lunedì 1 a domenica 7 gennaio) il gestore dei mercati energetici (Gme) ha registrato un prezzo medio di acquisto dell'energia elettrica (Pun) pari a 100,01 euro/MWh in calo 13,9% rispetto alla settimana precedente, mentre i volumi di energia elettrica scambiati direttamente nella borsa del Gme sono risultati pari a 3,6 milioni di MWh, con la liquidità al 79,9%. I prezzi medi di vendita si sono attestati tra 99,20 euro a megawattora della Calabria e Sicilia e 100,15 euro/MWh del Nord, Centro Nord, Centro Sud e Sardegna.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro