Giovedì 13 Giugno 2024

Giorgetti, 'su asset russi progressi ma non finalizzato'

Panetta, 'economie in ripresa, inflazione sta diminuendo'

Sul tema degli asset russi il G7 finanziario ha fatto "dei progressi", ma la partita non è ancora "finalizzata", "perché presenta delle problematiche di tipo tecnico e legale", ma è "confermato il posizionamento politico" per il sostegno all'Ucraina "da parte di tutti i Paesi del G7". Lo ha detto il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti in conferenza stampa al termine del G7 finanziario. I governatori delle banche centrali del G7 hanno espresso al vertice di Stresa "soddisfazione per la resistenza economia mondiale alla restrizione monetaria" degli ultimi anni e hanno constatato che "le prospettive sono in ripresa, non in maniera eccezionale, ma di ripresa a livello mondiale", ha sottolineato il governatore di Bankitalia Fabio Panetta in conferenza stampa. Anche l'inflazione "ha una tendenza di fondo comune, sta diminuendo in tutte le principali aree economiche", anche se in modo non uniforme con l'Europa in questo caso più avanti degli Usa.