Giorgetti, riforma fisco in linea Pnrr, per ridurre evasione

'Difficoltà contesto, ma comportamento governo dà fiducia'

Giorgetti, riforma fisco in linea Pnrr, per ridurre evasione

Giorgetti, riforma fisco in linea Pnrr, per ridurre evasione

"L'attuazione della riforma fiscale è in linea con gli obiettivi del Pnrr, che prevedono tra l'altro la creazione di un sistema fiscale efficiente e definito e la riduzione dell'evasione fiscale". Lo ha detto il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti nel saluto al 7mo Forum nazionale dei Commercialisti ed esperti contabili. "La prima fase della riforma fiscale si è concretizzata con l'approvazione di sette decreti legislativi tra dicembre 2023 e l'inizio di quest'anno", ha spiegato. Il contesto economico internazionale è "complesso e caratterizzato da incertezze geopolitiche in continua evoluzione. Non nascondo le difficoltà, però voglio ribadire che" il comportamento adottato da governo "ha maturato la fiducia dei risparmiatori che sono tornati a sottoscrivere i nostri titoli di Stato e quella degli osservatori internazionali con i giudizi positivi delle agenzie di rating", ha detto ancora Giorgetti. "Questo comportamento - ha puntualizzato - è orientato a consolidare un tratto fondamentale della gestione del nostro bilancio e del nostro debito, la fiducia".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro