Lunedì 22 Aprile 2024

Gentiloni, '2024 sarà decisivo per le tasse alle multinazionali'

'Vista la buona collaborazione col governo Biden'

Il pacchetto "sulla tassazione delle multinazionali è composto da due pilastri che devono andare insieme. Credo che il 2024 sia l'anno decisivo per chiudere questa intesa, anche perché, soprattutto gli Stati Uniti sono in un anno elettorale e dobbiamo cogliere l'attuale opportunità della buona cooperazione con l'amministrazione Biden". Così il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, in un'intervista all'ANSA, sottolineando l'importanza dell'impegno, emerso al G20 "a firmare la convenzione multilaterale sul pilastro uno" sulla riallocazione dei profitti delle multinazionali con ingressi superiori a 20 miliardi di dollari nei Paesi dove creano profitto e non dove hanno la sede legale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro