Fondazione Prosolidar, 2,5 milioni a 78 iniziative

Ente Abi-sindacati aumenta le attività

Fondazione Prosolidar, 2,5 milioni a 78 iniziative
Fondazione Prosolidar, 2,5 milioni a 78 iniziative

In crescita l'attivià della Fondazione Prosolidar, ente filantropico laico ed indipendente, che opera in Italia e nel mondo e che nasce da un'iniziativa di Abi, Fabi, First-Cisl, Fisac-Cgil, Uilca, Unisin. Lo si legge in una ntoa congiunta ch ricorda come lo scorso novembre 2023, in occasione del rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro del settore, le parti "ne hanno ulteriormente promosso lo sviluppo". Grazie alla promozione voluta dall'Associazione Bancaria Italiana e dalle organizzazioni sindacali di settore, la raccolta dei contributi - in occasione del pagamento delle tredicesime a dicembre 2023 - ha significativamente superato quella degli ultimi anni precedenti: ciò ha già consentito alla Fondazione Prosolidar di finanziare 78 nuovi progetti di solidarietà, dedicando 2,5 milioni di euro in larga parte ad iniziative sul territorio italiano ma non solo; molto altro potrà essere fatto a breve con le ulteriori significative risorse che stanno pervenendo. Dal 2011 la Fondazione ha realizzato quasi 680 progetti, per un valore complessivo di circa 34,8 milioni di euro, finanziati in 69 Nazioni nel mondo, a sostegno di iniziative a favore di popolazioni in difficoltà, aiuti alla autosufficienza economica e alla serenità alimentare, sostegno ai perseguitati, ai migranti, alle vittime del disagio e di violenza (in particolare donne e minori), ai malati, ai soggetti diversamente abili, alle donne sottoposte a violenze, al sostegno alla lotta alle mafie.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro