Mercoledì 19 Giugno 2024

Firmato l'accordo per sviluppo Mobilità Aerea Avanzata in Veneto

Droni trasporteranno merci, anche materiale biomedicale

Firmato l'accordo per sviluppo Mobilità Aerea Avanzata in Veneto

Firmato l'accordo per sviluppo Mobilità Aerea Avanzata in Veneto

E' stato siglato oggi a Venezia, nell'ambito dell'evento "Space Meetings Veneto", l'accordo di collaborazione tra Enac, Regione Veneto e Save in materia di Mobilità Aerea Avanzata, con l'obiettivo di realizzare congiuntamente le attività necessarie alla redazione del documento di analisi tecnica "Strumento per la ricognizione del fabbisogno in materia di Mobilità Aerea per l'ambito territoriale veneto". Save e H2C, società attiva nel settore delle infrastrutture energetiche, hanno presentato una ripresa video del primo volo mai realizzato in Italia con un drone a idrogeno verde per il trasporto di merci. Il filmato illustra il trasporto di materiale biomedicale consegnato da un'idroambulanza al comandante del drone nella banchina del Venezia Terminal Passeggeri e da lì trasferito con il drone ad un'autoambulanza diretta all'Ospedale di Mestre.