FI, proroga rate per la rottamazione cartelle

L'emendamento al decreto Anticipi presentato in Aula al Senato prevede una proroga dei termini, già scaduti, delle prime due rate della Rottamazione quater delle cartelle. Versamenti entro il 18 dicembre 2023

Rottamazione cartelle, FI chiede la proroga per le rate
Rottamazione cartelle, FI chiede la proroga per le rate

Un emendamento al decreto Anticipi presentato in Aula al Senato dal senatore di FI Claudio Lotito chiede una proroga dei termini, già scaduti, delle prime due rate della Rottamazione quater delle cartelle. Per chi ha aderito alla rottamazione, la modifica prevede che i versamenti delle prime due rate, che avevano scadenza 31 ottobre e 30 novembre 2023, siano considerati "tempestivi se effettuati entro il 18 dicembre 2023".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro