Fausto Manzana è il nuovo presidente della Fondazione Nord Est

La Fondazione Nord Est ha nominato Fausto Manzana come nuovo presidente. Il Cda, composto da Antonella Candiotto, Enrico Carraro, Pierroberto Folgiero, Luca Paolazzi, Stefania Segata e Pierluigi Zamò, ha votato all'unanimità per la sua presidenza. Manzana ha dichiarato di voler preservare e rilanciare il patrimonio di conoscenza della Fondazione.

Fausto Manzana nuovo presidente della Fondazione Nord Est

Fausto Manzana nuovo presidente della Fondazione Nord Est

Fausto Manzana è stato nominato Presidente della Fondazione Nord Est durante l'ultima riunione del Consiglio di Amministrazione, composto da Antonella Candiotto, Enrico Carraro, Pierroberto Folgiero, Luca Paolazzi, Direttore Scientifico della Fondazione, Stefania Segata e Pierluigi Zamò. Lo comunica una nota "La Fondazione Nord Est rappresenta un patrimonio di conoscenza prezioso per l'economia e la società di questa area geografica, in particolare per il mondo associativo Confindustriale, che va assolutamente preservato e rilanciato - ha dichiarato Manzana -. Trattando temi fondamentali per il futuro non solo del mondo industriale, ma anche delle nostre società, delle nostre città e dell'ambiente, la Fondazione ha un enorme potenziale che va sfruttato al meglio, e ci impegneremo a farlo" "L'arrivo di Fausto Manzana rappresenta una novità importante per la Fondazione Nord Est - ha commentato Paolazzi -, sia in termini di ampliamento della compagine sia in termini di azione concreta per il rafforzamento. Abbiamo obiettivi comuni sia nella definizione della missione e del ruolo della Fondazione per il territorio che la esprime sia nei mezzi per raggiungere una dimensione indispensabile per l'attività. Il rilancio ora può avvenire con maggiore sicurezza e rapidità, grazie alla volontà del Consiglio di Amministrazione che ha votato all'unanimità la sua presidenza".
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro