Venerdì 21 Giugno 2024

Farina (Ania), serve un commissario Ue per le assicurazioni

'E un coordinamento orizzontale tra i ministeri'

Farina (Ania), serve un commissario Ue per le assicurazioni

Farina (Ania), serve un commissario Ue per le assicurazioni

"Abbiamo proposto un commissario europeo che abbia come responsabilità primaria quella di una supervisione di tutta la legislazione e l'attività regolatoria che riguarda il settore assicurativo. E anche un coordinamento orizzontale di tutto quello che viene deciso nei vari ministeri". Lo afferma la presidente di Ania, l'associazione delle imprese assicurative, Maria Bianca Farina, a margine del Rome Investment Forum di Febaf dicendo di sentirne "l'esigenza". "La competenza assicurativa - spiega Farina - non è concentrata, ma gli investimenti li tratta un dicastero, la protezione un altro e così via. Se questi non si parlano, se non c'è qualcuno che coordina si rischiano di fare provvedimenti che magari sono non così legati alla visione comune. Qualche volta questo è accaduto e abbiamo fatto fatica a recuperare un'unitarietà".