Ex Ilva: Fiom, il 20 risposte o non ci sposteremo da P.Chigi

De Palma: 'il governo deve entrare nella gestione di Acciaierie'

"Il 20 dicembre o c'è una risposta che dà garanzie rispetto alla salita del socio pubblico dentro Acciaierie d'Italia e quindi prende in mano il governo la gestione dell'azienda con un elemento di garanzia per i lavoratori e per le produzioni o noi non andremo via". Lo ha detto il segretario generale della Fiom-Cgil, Michele De Palma nella conferenza stampa sull'ex Ilva tenuta accanto a palazzo Chigi. "Il 20 - ha detto a proposito della convocazione del governo - chiediamo risposte definitive. Se non ci saranno rimarremo di fronte a palazzo Chigi. È finito il tempo del confronto tecnico, ci vuole una decisione politica. L'unica soluzione possibile è la gestione da parte del pubblico".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro