Europa, chiusura fiacca, timori sui tagli dei tassi

Le Borse europee chiudono la prima settimana dell'anno in calo, con l'indice Stoxx 600 in ribasso dello 0,56%. Pesano pessimismo su tagli dei tassi e dati su inflazione ed occupazione.

Borsa: l'Europa chiude fiacca, timori sui tagli dei tassi
Borsa: l'Europa chiude fiacca, timori sui tagli dei tassi
Le Borse europee hanno chiuso la seduta in lieve calo, recuperando tuttavia buona parte delle perdite registrate nel corso del pomeriggio. Il pessimismo su possibili e incisivi tagli dei tassi da parte delle banche centrali, dopo i dati sull'inflazione in Europa e quelli sul mercato del lavoro negli Stati Uniti, ha influito sui listini. Londra ha perso lo 0,43%, Parigi lo 0,4% e Francoforte lo 0,14%. La prima settimana dell'anno si è conclusa in rosso per i listini europei, con l'indice Stoxx 600 in calo dello 0,56% da inizio gennaio.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro