Dombrovskis, Italia fuori dagli indirizzi Ue

La Commissione Europea chiede all'Italia di rimettere in linea il bilancio pubblico con le raccomandazioni dell'UE. Le discussioni sulla ratifica della riforma del Mes continuano con l'Italia.

Dombrovskis, 'Italia non è in linea con le raccomandazioni Ue'
Dombrovskis, 'Italia non è in linea con le raccomandazioni Ue'
La Commissione europea ha recentemente valutato i piani di bilancio per il 2024 dei Paesi membri, incluso quello dell'Italia, che sembra non essere in linea con le raccomandazioni del Consiglio Ue. Questa situazione si applica anche ad altri Paesi. Pertanto, è stato richiesto all'Italia di apportare modifiche e di adeguare i conti pubblici alle raccomandazioni della Commissione. Queste dichiarazioni sono state fatte dal vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, durante un'intervista a "Start" su Sky tg24 da Davos. Riguardo alla ratifica della riforma del Mes, Dombrovskis ha affermato che le discussioni con l'Italia sono ancora in corso e spetta al Parlamento italiano decidere i prossimi passi da compiere. Tuttavia, si spera che questi passi possano essere presi il prima possibile. Il vicepresidente ha sottolineato di non avere la posizione adeguata per parlare dell'Italia e delle decisioni che il Parlamento prenderà, ma ha assicurato che rimarrà in contatto con il governo per discutere dei prossimi passi da intraprendere insieme.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro