Giovedì 30 Maggio 2024

Dividendo Mfe-Mediaset sale a 0,25 euro per azione

Ricavi e posizione finanziaria netta stabili

Dividendo Mfe-Mediaset sale a 0,25 euro per azione

Dividendo Mfe-Mediaset sale a 0,25 euro per azione

Per il 2023 Mfe distribuirà un dividendo di 0,25 euro per azione contro i 0,05 dell'anno precedente. I ricavi netti consolidati nel 2023 sono stati pari a 2.810 milioni, in crescita dello 0,3% rispetto ai 2.801 del 2022, anche grazie a un incremento della raccolta pubblicitaria lorda dello 0,9%. L'utile netto, come già emerso ieri, escludendo l'impatto contabile della contribuzione della partecipazione in Prosiebensat1, è positivo per 217,5 milioni, in crescita del 17,7 % rispetto ai 184,7 milioni del 2022. La posizione finanziaria netta consolidata a fine 2023 è negativa per 738 milioni contro i 732 del 31 dicembre 2022. Per il 2024 Mediaset-Mef ha l'obiettivo di "mantenere su base annua un risultato operativo, un risultato netto e una generazione di cassa (Free Cash Flow) consolidati decisamente positivi, la cui entità dipenderà principalmente dal livello della raccolta pubblicitaria sui mezzi propri gestiti". Lo si legge nel comunicato di approvazione dei conti 2024, con il gruppo che "rimarrà focalizzato su un attento bilanciamento tra controllo dei costi di funzionamento, innovazione e digitalizzazione dei processi caratteristici ed efficacia della propria offerta editoriale su base locale". Presentata anche la lista del Cda per il rinnovo del 'board' n vista dell'assemblea di giugno, con la conferma del presidente Fedele Confalonieri e dell'amministratore delegato Pier Silvio Berlusconi ai primi due posti.