Dal 2026 nuovo polo Zegna di eccellenza nel parmense

Sarà per calzature e pelletteria lusso. Impiegherà 300 persone

Dal 2026 nuovo polo Zegna di eccellenza nel parmense

Dal 2026 nuovo polo Zegna di eccellenza nel parmense

Ermenegildo Zegna Group aprirà entro il 2026 un nuovo polo produttivo di eccellenza per calzature e pelletteria di lusso a Sala Baganza (Parma). Nel dettaglio si prevede che la nuova struttura sarà completata entro dicembre 2026 e, a pieno regime, nel 2027, impiegherà oltre 300 persone. "Con questo progetto ampliamo ulteriormente la capacità produttiva e formiamo una nuova generazione di artigiani in grado di assicurare al nostro gruppo una continuità di talenti e competenze, contribuendo così a preservare l'essenza del Made in Italy", sottolinea il presidente e ceo, Ermenegildo Zegna. "Abbiamo deciso di puntare sul parmense, che conosciamo oramai da molti anni data la nostra lunga tradizione artigianale nella regione, perché rappresenta - aggiunge Zegna - un territorio ideale per lo sviluppo di questo progetto". Si tratterà di una struttura all'avanguardia. Inoltre il polo fungerà anche da importante centro di ricerca e sviluppo, rafforzando la capacità del gruppo nella produzione 'su misura', andando così incontro alle crescenti richieste da parte dei clienti di personalizzazione.In accordo con le istituzioni locali, il nuovo polo produttivo, sorgerà nel territorio precollinare dell'Appenino settentrionale emiliano e si svilupperà su una superficie complessiva di circa 12.500 metri quadrati su un terreno di 10 ettari a poco più di 10 km dal centro di Parma.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro