Lunedì 17 Giugno 2024

Da imprenditori fondo di 50 milioni per imprese digitali

Nasce Italian founders fund, già due operazioni avviate

Da imprenditori fondo di 50 milioni per imprese digitali

Da imprenditori fondo di 50 milioni per imprese digitali

Un fondo da 50 milioni di euro per sostenere le nuove imprese digitali, nato per iniziativa di imprenditori. Questo l'obiettivo di Italian Founders Fund, un fondo di venture capital italiano sostenuto da "numerosi imprenditori italiani di diverse generazioni" come sottolinea la nota. A questi si sono affiancati una ventina di family office e alcuni professionisti dell'ecosistema italiano per complementare network e competenze. Il fondo ha una raccolta già realizzata di oltre 50 milioni di capitali interamente privati e un target a 60 milioni. L'iniziativa è nata all'interno di Koinos Capital Sgr e si pone l'obiettivo di finalizzare 25 operazioni nell'arco della sua durata, con investimenti per singola società di valore compreso tra 500 mila e 1,5 milioni di euro e possibilità di ulteriori 2,5 milioni in round successivi. Il fondo, spiega la nota, "già in fase di fundraising" ha finalizzato i primi due investimenti già annunciati in realtà innovative come JetHR - tech company nata per abbattere la burocrazia legata alla gestione del personale e Glaut, attiva nel settore delle ricerche e dei sondaggi di mercato mediante intelligenza artificiale.