Confindustria: dal Csc un nuovo indice sull'economia italiana

Con TeamSystem: Rtt, da fatture elettroniche dati in tempo reale

Confindustria: dal Csc un nuovo indice sull'economia italiana
Confindustria: dal Csc un nuovo indice sull'economia italiana

Il Centro Studi di Confindustria lancia un nuovo indicatore per l'economia italiana, Rtt (Real time turnover), un indice elaborato con Teamsystem che già collabora con i Giovani Imprenditori di via dell'Astronomia. Si basa sul sistema di fatturazione elettronica gestito da TeamSystem: 400 milioni di fatture elettroniche l'anno per 900 miliardi di valore facciale. E' così in grado - viene spiegato - di stimare la dinamica dell'attività economica, in tempo reale, a partire dal fatturato di 200 mila imprese, con focus dedicati a macro settori, territori e dimensioni d'impresa. Il nuovo indice accompagnerà l'indagine rapida Csc sull'attività delle grandi imprese industriali. Come evidenzia Alessandro Fontana, il direttore del centro studi di via dell'Astronomia, il nuovo indice "anticipa gli altri indicatori congiunturali su fatturato, produzione, Pil, di almeno un mese", "ha una elevata capacità previsionale", è "l'unico dato quantitativo disponibile sull'attività economica" entro un mese (altri indicatori, come per fiducia e Pmi, sono solo qualitativi): si punta così ad una maggiore efficacia "nel capire la dinamica del Pil" ma anche ad un monitoraggio in tempo reale settore per settore con focus su servizi, costruzioni e industria. Il nuovo indice "risponde - sottolinea il dg di Confindustria, Raffaele Langella, presentando il progetto - ad una esigenza di tempestività che altri indici non riescono a soddisfare e fornisce indicazioni immediatamente comprensibili", con "potenzialità di ulteriore sviluppo": fornisce "un quadro più completo: una messe di informazioni maggiorata; fa emergere in maniera istantanea i turning point, le inversioni di tendenza; fornisce indicazioni scomponibili per settore e territorio, consente così di sartorializzare le informazioni".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro