Venerdì 14 Giugno 2024

Commissione Ue, ok a Stati per piani stabilità più snelli

"Riconosciamo il lavoro sui piani strutturali a medio termine"

Commissione Ue, ok a Stati per piani stabilità più snelli

Commissione Ue, ok a Stati per piani stabilità più snelli

"La Commissione Ue riconosce che gli Stati membri si stanno concentrando sulla preparazione di piani strutturali di bilancio a medio termine". "I servizi della Commissione sono stati in contatto con tutti gli Stati membri" e "li hanno informati che nelle attuali circostanze non richiederanno agli Stati membri di rispettare le linee guida sul formato e il contenuto dei programmi di stabilità dei programmi di disabilità e convergenza" da presentare in aprile. E' quanto si apprende dalla portavoce dell'esecutivo Veerle Nuyts nel corso del briefing quotidiano, interpellata sul Def italiano quest'anno in versione più snella, con i soli dati tendenziali