Cipollone (Bce), non serve ulteriore politica rallentamento

Domanda è debole e aspettative inflazione ancorate

Cipollone (Bce), non serve ulteriore politica rallentamento

Cipollone (Bce), non serve ulteriore politica rallentamento

"Con una domanda ancora debole e aspettative di inflazione ancorate, non è necessario che la politica monetaria generi ulteriore rallentamento per tenere sotto controllo l'inflazione. L'attenuazione degli shock dell'offerta crea un margine di ripresa della domanda senza alimentare l'inflazione". Lo afferma il membro del board della Bce Piero Cipollone intervenendo a un evento al Parlamento europeo su 'L'euro a 25: quale futuro per l'Unione economica e monetaria?'

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro