Martedì 16 Aprile 2024

Cda Essilux sceglie la continuità, verso conferma Milleri

Proposto scaglionamento della durata dei mandati

Cda Essilux sceglie la continuità, verso conferma Milleri

Cda Essilux sceglie la continuità, verso conferma Milleri.

Il Consiglio di amministrazione di EssilorLuxottica ha approvato e presentato la 'sua' lista per il rinnovo dello stesso board, che sarà eletto nella prossima assemblea a Parigi del 30 aprile: il Cda ha scelto la strada della continuità rispetto all'attuale assetto, che vede Francesco Milleri in qualità di presidente e amministratore delegato e Paul du Saillant vice amministratore delegato. Confermati tutti i componenti, quindi nella lista figurano anche Romolo Bardin, amministratore delegato di Delfin, e Mario Notari, quest'ultimo cooptato nel consiglio dopo la scomparsa di Leonardo Del Vecchio nel 2022. "Sono felice dell'eccellente lavoro svolto dal nostro Consiglio di amministrazione negli ultimi tre anni: i nostri amministratori, con la loro esperienza internazionale e le loro qualità personali e professionali, hanno portato grande valore a EssilorLuxottica", commenta Milleri. Il Cda ha anche proposto di attuare un progressivo scaglionamento della durata dei mandati e come membri del board per un mandato triennale sono proposti, nell'ordine, Francesco Milleri, Paul du Saillant, Jean-Luc Biamonti e Marie-Christine Coisne-Roquette. Per un mandato biennale proposti Romolo Bardin, José Gonzalo, Virginie Mercier-Pitre, Mario Notari, Swati Piramal, Cristina Scocchia, Nathalie von Siemens e Andrea Zappia.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro