Camfin si rafforza in Pirelli, aumenta presa dal 14 al 20%

Doppio mossa della holding e di Mtp-Marco Tronchetti Provera

Camfin si rafforza in Pirelli dove è pronta a salire al 20,58% dal 14,1% attuale. L'operazione si svolge su due piani. Da una parte, nell'ambito dell'acquisto di azioni Pirelli fino a un massimo del 5% del capitale già comunicato lo scorso settembre, la holding che ha come socio di maggior peso Marco Tronchetti Provera rileverà, attraverso Camfin Alternative Assets, circa il 3% del gruppo (oggi in Borsa ha chiuso a +3% a 4,98 euro). Dall'altra Mtp di Tronchetti riceverà dal socio cinese Longmarch il 3,68% di Pirelli. Non cambinao

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro