Boschi sostenibili certificati Fsc, +4,4% nel 2023 in Italia

Sono arrivati a oltre 85mila ettari

Boschi sostenibili certificati Fsc, +4,4% nel 2023 in Italia
Boschi sostenibili certificati Fsc, +4,4% nel 2023 in Italia

Sono 85.214 gli ettari di boschi certificati dal sistema Fsc in Italia a fine 2023 +4,4% rispetto all'anno precedente. Lo rende noto il Forest Stewardship Council (Fsc), il principale schema internazionale che garantisce la gestione responsabile del patrimonio forestale e delle filiere produttive collegate. La certificazione forestale va di pari passo con la valorizzazione dei servizi naturali offerti dai boschi (stoccaggio del carbonio, preservazione del suolo, biodiversità, ciclo dell'acqua e capacità di fornire servizi turistico-ricreativi): ormai il 70% della superficie totale certificata in Italia verifica anche questi benefici. Si registra un'accelerazione anche per i certificati di filiera: fra i settori più performanti ci sono il legno per costruzioni, l'arredamento, il packaging e il tessile.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro