Borsa: Tokyo sopra quota 35mila per prima volta dal 1990

L'indice Nikkei segna +1,77%, lo yen si deprezza

La Borsa di Tokyo termina la seduta in rialzo per il terzo giorno consecutivo, aggiornando i massimi in 34 anni, trainata dalla debolezza dello yen sul dollaro e gli acquisti sui titoli legati maggiormente al comparto export. Il Nikkei avanza dell'1,77%, portandosi sopra quota 35.000 per la prima volta dal febbraio 1990: l'indice ha segnato un aumento di 608 punti a quota 35.049,86. Sul mercato valutario la divisa nipponica tratta sul dollaro a 145,36 e sull'euro a 159,70.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro