Borsa, Mps +6%, Giorgetti ottimista su nozze

Monte dei Paschi di Siena ha chiuso la seduta di Piazza Affari con un rialzo del 6,1%, dopo le parole di ottimismo del ministro Giorgetti sulla privatizzazione dell'istituto. Giorgetti ha affermato che entro il 2024 si potrebbe raggiungere una soluzione che ridefinisca il sistema bancario italiano.

Mps chiude forte in Borsa, +6% con Giorgetti fiducioso su nozze
Mps chiude forte in Borsa, +6% con Giorgetti fiducioso su nozze
Piazza Affari ha visto una giornata di forti acquisti su Monte dei Paschi: il titolo, in una seduta di rialzi per il settore bancario italiano, ha chiuso con un aumento del 6,1% a 3,23 euro, grazie all'ottimismo espresso dal ministro dell'Economia, Giancarlo Giorgetti, riguardo alla privatizzazione dell'istituto senese. Giorgetti, in un'intervista pubblicata lo scorso 31 dicembre da Il Sole 24 Ore, ha affermato: "Sono convinto che nel 2024 possa concretizzarsi una soluzione in grado di ridefinire il sistema bancario in un'ottica policentrica". Il ministro ha poi spiegato come "l'uscita del Tesoro sia già cominciata, con successo", sottolineando come "per varie ragioni la Cenerentola Mps sia ora molto più ambita".
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro