Martedì 16 Aprile 2024

Borsa: Milano tiene (+0,05%), sprint di Tim e Iveco, giù Azimut

Lo spread sotto quota 132 punti. Bene Saipem, cede Pirelli

Borsa: Milano tiene (+0,05%), sprint di Tim e Iveco, giù Azimut

Borsa: Milano tiene (+0,05%), sprint di Tim e Iveco, giù Azimut

Piazza Affari si mantiene poco sopra la parità (Ftse Mib +0,05%) con il listino dei grandi titoli spaccato in due. Corrono Tim (+7,18%) che rimbalza dopo lo scivolone della vigilia in concomitanza con il Piano Industriale, e Iveco (+4,89%), su ipotesi di un interesse di Leonardo (-0,24%) per la divisione veicoli militari. In luce anche Saipem (+2,56%), seguita da Cucinelli (+1,43%), Poste (+1,09%) e Unipol (+1,06%). Debole sul fronte opposto Azimut (-4,2%), all'indomani dei conti, con un utile di 454 milioni e della conferma delle stime di 500 milioni di risultato netto per l'anno in corso. In calo anche Pirelli (-1,26%) e Unicredit (-1%), che ha completato la prima tranche di riacquisto titoli che ha interessato oltre 95,99 milioni di pezzi. Cedono A2a (-0,63%), Prysmian (-0,45%) ed Erg (-0,38%). Rialzi invece per Italgas (+0,57%), Ferrari (+0,5%), Banco Bpm (+0,44%), Snam (+0,34%) e Diasorin (+0,29%).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro