Martedì 18 Giugno 2024

Borsa: Milano scivola a -1,45% con le banche e i petroliferi

Lo spread oltrepassa 132 punti, rendimento 10 anni sale al 3,88%

Borsa: Milano scivola a -1,45% con le banche e i petroliferi

Borsa: Milano scivola a -1,45% con le banche e i petroliferi

Listini europei in rosso con Milano più degli altri. Il Ftse Mib lascia sul terreno l'1,45% a 34.176 punti con le vendite che piegano le banche. Mps perde il 4,4%, Bper il 4,3%, Unicredit il 4,2%. La lente del mercato è a giovedì e al probabile taglio dei tassi da parte della Bce. Risale lo spread tra Btp e Bund che oltrepassa i 132 punti e invertono la rotta i rendimenti con il decennale italiano che sale al 3,88%. Male poi i titoli legati al petrolio con le flessioni del wti, scivolato sotto i 73 dollari, e il brent poco sopra i 77 dollari al barile. Saipem perde il 3,6%, Eni il 2,9%. In controtendenza Cucinelli (+2,2%) e St (+1,7%), quest'ultima in scia all'accordo con Geely. Fuori dal paniere principale Alkemy (+2,16%) resta piantata a 11,85 euro, ad un passo dai 12 euro dell'opa di Retex, controllata di Fsi Sgr.