Giovedì 20 Giugno 2024

Borsa: Milano sale ancora con le utility, banche contrastate

Brillano Enel e Amplifon. Lo spread Btp e Bund a 131 punti

Borsa: Milano sale ancora con le utility, banche contrastate

Borsa: Milano sale ancora con le utility, banche contrastate

La Borsa di Milano (+0,8%) sale ancora rispetto all'avvio, in linea con gli altri listini europei. A Piazza Affari si mettono in mostra Enel (+1,9%), Amplifon (+1,7%), Stm (+1,6%). Lo spread tra Btp e Bund scende a 131 punti, con il rendimento del decennale italiano al 3,84%. Nel listino principale in luce il comparto dell'auto dove Stellantis e Iveco guadagnano l'1,6%. Bene le utility con A2a (+1,6%), Erg (+1,2%), Hera e Snam (+1%). In ordine sparso le banche mentre si guarda al taglio dei tassi da parte della Bce. Positive Unicredit (+1,1%), Mps (+0,6%) e Intesa (+0,4%). In flessione Popolare Sondrio (-1,2%), Banco Bpm (-0,5%) e Bper (-0,3%). Gira in calo Tim (-0,9%), alle prese con le vicende della cessione della rete e nel giorno in cui Fastweb vende a Kkr la quota in FiberCop. Tra i titoli a minor capitalizzazione è in calo Alkemy (-0,4%) a 11,90 euro, sotto i 12 euro dell'Opa lanciata da Retex.