Domenica 16 Giugno 2024

Borsa: Milano sale (+0,25%), bene Saipem ed Erg, cede Mediolanum

Spread stabile. Cedono Mediolanum, Stm e Banco. Sprint di Newlat

Borsa: Milano sale (+0,25%), bene Saipem ed Erg, cede Mediolanum

Borsa: Milano sale (+0,25%), bene Saipem ed Erg, cede Mediolanum

Piazza Affari si conferma positiva a fine mattinata, con l'indice Ftse Mib in rialzo dello 0,25% a 34.581 punti. Si assesta sotto i 130 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi (129,4 punti), con il rendimento annuo italiano in calo dell'1,4% al 3,87% e quello tedesco in calo dello 0,8% al 2,57%. Pochi gli scambi, per circa 570 milioni di euro, meno di 1/4 della media giornaliera, a causa della chiusura festiva di Londra. Allungo di Saipem (+2%), sull'onda lunga delle recenti commesse, mentre Erg (+1,72%) ed Enel (+1,07%) replicano il buon andamento delle utility in Europa, che si allarga a Prysmian (+1,3%). Acquisti anche su Stellantis (+1%), Leonardo (+0,98%), Tenaris (+0,96%) e Tim (+0,93%). Rallenta Mps (+0,24%), invariata Unicredit. Si mantengono sotto la parità Mediolanum (-1,03%), Bps (-0,91%) e Banco Bpm (-0,86%), più cauta invece Intesa (-0,51%). Cedono anche Stm (-0,8%) Moncler (-0,77%) e Cucinelli (-0,48%). Prosegue la corsa di Newlat (+7,1%), che ha messo sul piatto l'equivalente in sterline di 822 milioni di euro per acquistare il 100% dell'inglese Princes, sotto pressione invece Cairo (-6,26%).