Domenica 26 Maggio 2024

Borsa: Milano intorno alla parità, giù Leonardo, bene Diasorin

Rimbalzo di Bff Bank, scivolano Leonardo e Iveco

Borsa: Milano intorno alla parità, giù Leonardo, bene Diasorin

Borsa: Milano intorno alla parità, giù Leonardo, bene Diasorin

Piazza Affari è positiva con l'indice Ftse mib in crescita dello 0,3% e il differenziale tra Btp e Bund tedeschi stabile a circa 133,5 punti. In calo di 1,3 punti al 3,83% il rendimento annuo italiano e di 1,2 punti al 2,5% quello tedesco. Sugli scudi Diasorin (+3,56%), sull'onda lunga dei conti trimestrali di venerdì scorso e con la raccomandazione d'acquisto di Banca Akros. Seguono Stellantis (+3,21%), Tim (+1,55%) e Nexi (+1,45%). Prese di beneficio su Leonardo (-3,95%), dopo il rialzo a seguito della cessione di Wass a Fincantieri (+0,48%) e su Iveco (-3,62%). In difficoltà anche Moncler (-1,13%), Amplifon (-0,87%) ed Enel (-0,84%). A due velocità le banche guidate da Intesa (+0,72%) e Mediobanca (+0,55%), dopo i 9 mesi di venerdì scorso. Cauta Unicredit (+0,11%), stabile Banco Bpm (+0,03%), deboli invece Bps (-0,76%), Mps (-0,63%) e Bper (-0,6%). Attesi oggi i conti di Rcs (+0,69%), li diffondono domani invece Italgas (+1,22%), A2a (+0,73%), Cairo (+1,6%), Hera (+0,74%), Mondadori (+0,65%) e Saras (+0,11%). Rimbalza Bff Bank (+10,21%) dopo i scrolli di giovedì e di venerdì a seguito dei rilievi di Bankitalia sulle remunerazioni e il blocco alla distribuzione del dividendo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro