Lunedì 15 Aprile 2024

Borsa: Milano in allungo (+1,15%), sprint Stellantis e Prysmian

Spread a 149,5 punti. Deboli Interpump, Banco Bpm ed Mps

Borsa: Milano in allungo (+1,15%), sprint Stellantis e Prysmian

Borsa: Milano in allungo (+1,15%), sprint Stellantis e Prysmian

Piazza Affari allunga il passo nell'ultima mezz'ora con l'indice Ftse Mib in crescita dell'1,15% a 31.685 punti, sui livelli del giugno del 2008. In rialzo a 149,5 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi, con il rendimento italiano in calo di 2,4 punti al 3,82% e quello tedesco di 0,5 punti al 2,3%. Infiammano il listino Stellantis (+5,38%), dopo i conti, Prysmian (+4,56%), che si è aggiudicata una commessa record da 5 miliardi in Germania e Moncler (+3,12%), più cauta invece Cucinelli (+0,3%), prese di beneficio su Interpump (-3,43%) all'indomani del rally a seguito dei conti. Brillanti A2a (+2,2%) e Campari (+2,1%), spinta dai conti di Pernod (+2,7% a Parigi). In rialzo Saipem (+1,34%), cauta Eni (+0,15%), in ordine sparso le banche. Cedono Banco Bpm (-2,64%), dopo l''uscita dal capitale della Fondazione Crt, socia di Unicredit (-0,42%), Mps (-1,89%) e Bper (-1,42%) . In controtendenza Intesa (+0,3%). Poco mosse Erg (+0,23%), Enel (+0,15%) e Tim (+0,15%), all'indomani dei preliminari. Rimbalza Saras (+1,13%) dopo lo scivolone di lunedì, mentre Tod's (-019%) rimane poco sopra i livelli dell'Opa di Crown Bidco (L Catterton) a 43 euro.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro