Giovedì 16 Maggio 2024

Borsa: Milano chiude in rialzo con le banche, vola Mfe

Giù Tim e Saipem. Lo spread tra Btp e Bund a 142 punti

Borsa: Milano chiude in rialzo con le banche, vola Mfe

Borsa: Milano chiude in rialzo con le banche, vola Mfe

La Borsa di Milano (+0,74%) chiude in rialzo, in linea con gli altri listini europei e in scia con Wall Street. Sotto i riflettori i primi dati della stagione delle trimestrali e le prossime mosse delle banche centrali. A Piazza Affari vola Mfe dopo i conti con le azioni di categoria B, la più rappresentativa con dieci diritti di voto, in rialzo del 9% a 3,55 euro, e quelle di tipo A +4,4% a 2,57 euro. Nel listino principale si mette in mostra Prysmian (+3,2%), dopo la recente acquisizione negli stati Uniti e nel giorno dell'assemblea con il nuovo Cda. Tra le banche tonica Mps (+3,1%). Acquisti per Unicredit e Bper (+1%), Popolare Sondrio (+1,7%), Banco Bpm (+1,6%) e Intesa (+1,5%). In vetta Campari (+2,6%). Giornata negativa per l'energia con la volatilità del prezzo del petrolio. In flessione Saipem (-1,9%), Eni (-0,6%) e Tenaris (-0,4%). Bene le utility con il gas che rialza la testa. Hera (+2,2%), Enel (+1,5%) e A2a (+0,9%). In calo Tim (-1,8%), alle prese con le vicende legate al rinnovo del Cda ed alla vendita della Rete. Male anche Cucinelli (-1,8%), Leonardo (-1,4%) e Stm (-1,2%). Lo spread tra Btp e Bund chiude in calo a 142 punti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro