Sabato 13 Aprile 2024

Borsa Milano chiude in rialzo con le banche, scivola Erg

Torna positiva Tim. Lo spread tra Btp e Bund scende a 122 punti

Borsa Milano chiude in rialzo con le banche, scivola Erg

Borsa Milano chiude in rialzo con le banche, scivola Erg

La Borsa di Milano (+0,39%) chiude positiva, sostenuta dalle banche ed in linea con gli altri listini europei. A Piazza Affari torna positiva Tim (+0,7%) a 0,21 euro dopo i forti cali iniziati con la presentazione del nuovo piano. Scivola Erg (-4,9%), con il mercato deluso dalle stime per l'anno in corso. Lo spread tra Btp e Bund chiude ai minimi da novembre 2021, attestandosi a 122 punti. Il rendimento del decennale italiano scende al 3,58%. Nel listino principale si mettono in mostra Leonardo (+3,4%), con il nuovo piano industriale, e Azimut (+3%). Bene Eni (+1,9%), alla vigilia del capital market day. Tra le banche positive Intesa e Unicredit (+1,3%), Mps (+0,9%), Banco Bpm (+0,6%). In controtendenza Bper (-0,6%). In luce Cucinelli (+1,1%) e Generali (+1%), quest'ultima all'indomani del piano industriale. Acquisti per Tenaris, Enel e Prysmian (+0,9%). Correnti di vendite per A2a (+2,5%), dopo i conti, il nuovo piano e l'acquisizione di una parte della rete di distribuzione in Lombardia, e Stm (-1,9%), mentre si guarda agli investimenti in Italia. Seduta negativa anche per Stellantis (-1,3%), Diasorin e Siapem (-1%). Tra le società a minor capitalizzazione vola Fiera Milano (+5,9%) che torna al dividendo dopo quattro anni e con il titolo che sale a 3,30 euro ai massimi da giugno 2022.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro