Domenica 26 Maggio 2024

Borsa: Milano chiude fiacca, balzo di Mps, pesante Stellantis

Lo spread a 131,6 punti, bene Ferrari, deboli Stm ed Eni

Borsa: Milano chiude fiacca, balzo di Mps, pesante Stellantis

Borsa: Milano chiude fiacca, balzo di Mps, pesante Stellantis

Ha chiuso fiacca Piazza Affari (Ftse Mib -0,03% a 33.736 punti) la seduta del rientro dopo la pausa del 1 maggio, tra scambi brillanti per oltre 3,21 miliardi di euro di controvalore. In calo a 131,5 punti il differenziale tra Btp e Bund tedeschi, contro i 131,6 punti, con il rendimento annuo italiano in ribasso di 5,5 punti al 3,85% e quello tedesco di 4,2 punti al 2,53%. Maglia rosa tra i titoli principali è stata Mps (+5,12%) in vista della trimestrale della prossima settimana e sulla scia dell'offerta di scambio di Bbva agli azionisti di Sabadell, con un concambio di 1 azione di nuova emissione della prima ogni 4,83 titoli della seconda. Acquisti anche su Pirelli (+2,08%), in vista della trimestrale del prossimo 9 maggio, Ferrari (+2,04%) che la diffonde 2 giorni prima, mentre ha ceduto Stellantis (-4,31%), sull'onda lunga della trimestrale diffusa lo scorso 30 aprile. Sotto pressione Stm (-3,27%), in linea con i rivali europei, Diasorin (-2,97%) ed Eni (-2,06%) con il nuovo calo del greggio (Wti -0,23% a 78,81 dollari al barile) dopo il tonfo della vigilia (Wti -3%) a seguito dell'inatteso rialzo delle scorte settimanali Usa. Bene Saipem (+1,29%), seguita da A2a (+1,4%) che diffonde la trimestrale il prossimo 14 maggio, mentre quella di Intesa ( +1,36%) è in agenda per domani. Si va alla prossima settimana per quelle di Banco Bpm (+1,84%), Unicredit (+0,93%), Bps (+0,89%) e Bper (+0,82%). Hanno ceduto invece Interpump (-1,85%), Iveco (-1,19%), Cucinelli (-0,94%), Snam (-0,86%), Tenaris (-0,64%) e Tim (-0,49). Tra i titoli a minor capitalizzazione sprint di Bioera (+8,75%), scivolone di Fincantieri (-5,49%) e Maire Tecnimont (-4,04%).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro