Borsa: Milano bene con le banche dopo Wall street, Europa tiene

Confermato lo scivolone di Saipem (-12%). Lo spread a quota 152

Borsa: Milano bene con le banche dopo Wall street, Europa tiene

Borsa: Milano bene con le banche dopo Wall street, Europa tiene

Mercati azionari del Vecchio continente tutti in rialzo dopo l'avvio di Wall street: Francoforte e Amsterdam crescono di un timido 0,2%, con Parigi in crescita dello 0,4% e Londra di mezzo punto percentuale. Bene Milano (+0,9%) e soprattutto Madrid, che sale dell'1,2%: entrambi i listini sono spinti dalla banche dopo i conti del Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (Bbva) il cui titolo corre del 4%. In leggero rialzo lo spread Btp-Bund sui 152 punti base, in aumento del 2% a 28,7 euro al Megawattora il gas. Calmo il petrolio sui 77 dollari al barile. In questo contesto in Piazza Affari nel paniere a elevata capitalizzazione spicca lo scivolone del 12% a 1,33 euro di Saipem dopo l'incidente senza feriti della nave posatubi Castorone al largo delle acque australiane. Debole anche Tenaris (-2,7%) mentre Pirelli perde due punti percentuali e Tim l'1,5%. Nel settore industriale spicca Stellantis che cresce del 2,8% a 20 euro, mentre nel credito, in scia alla spagnola Bbva, Banco Bpm sale del 2,7%, Intesa del 2,7%, Mps del 2,5% e Bper del 2,3%.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro