Martedì 18 Giugno 2024

Borsa: Milano (-1%) negativa con l'Europa, deboli le banche

Spread tra Bpt e Bund calmo attorno ai 130 punti base

In scia ai mercati azionari asiatici che guardano anche alle manovre militari della Cina attorno a Taiwan, le Borse europee sono partite in calo, con Piazza Affari che nei primi scambi conferma l'avvio negativo e cede l'1% nell'indice Ftse Mib. Gli operatori avvertono anche dubbi sul programma di taglio dei tassi da parte della Bce, con le banche particolarmente deboli. Mps e la Popolare di Sondrio cedono il 2,3%, con Bpm e Bper in calo di quasi due punti percentuali. Vendite anche su Saipem (-2,1%) e Tim, che perde l'1,7% a quota 0,24 euro. Tra i titoli principali provano a tenere Iveco (-0,2%) e Tenaris, che cede lo 0,1%. Spread tra Bpt e Bund calmo attorno ai 130 punti base, con il gas che ondeggia di qualche frazione sui 35 euro al Megawattora.