Borsa: Milano (-1%) debole con l'Europa in attesa della Bce

Stabile attorno ai 157 punti base lo spread Btp-Bund. Giù il gas

Borsa: Milano positiva con l'Europa, bene Mps, giù Tim
Borsa: Milano positiva con l'Europa, bene Mps, giù Tim

Le Borse europee peggiorano di qualche frazione il loro andamento in attesa della riunione della Bce e soprattutto della conferenza stampa della presidente Lagarde. I listini azionari più pesanti sono quelli di Milano e Madrid, che cedono entrambe un punto percentuale, appesantiti dalla banche. Seguono Parigi (-0,5%), Francoforte (-0,4%) e Londra, limata dello 0,2%. Tiene in marginale rialzo Amsterdam (+0,1%). Stabile attorno ai 157 punti base lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 10 anni, con l'euro che prova a tenere quota 1,09 contro il dollaro. Il gas è in calo del 3% a 28 euro al Megawattora sul mercato di Amsterdam. In Piazza Affari giù Stm dopo i conti, con il titolo che cede il 3,8%, seguito da Snam (-2,7%), Unicredit e Bper che perde due punti percentuali. Bene Hera in crescita dell'1,7%.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro