Lunedì 15 Aprile 2024

Borsa: L'Europa ritocca i massimi, Milano a 34.500 punti

Fiducia nelle mosse delle banche centrali. In luce i microchip

Borsa: L'Europa ritocca i massimi, Milano a 34.500 punti

Borsa: L'Europa ritocca i massimi, Milano a 34.500 punti

Fanno un passo avanti le Borse europee pur con cautela e ritoccano i massimi sulla scia degli indici di Wall Street grazie alle indicazioni della Fed sui tassi e dopo che stamane la Banca Svizzera è intervenuta a sorpresa con un taglio. Ne beneficia Zurigo (+1%) e guadagna lo stesso Londra (+1%). Nell'eurozona è partita intanto Francoforte (+0,72%) malgrado l'indice pmi dei direttori agli acquisti nel manifatturiero si siano rivelati sotto le stime come pure quello francese (Parigi +0,38%). L'indice Ftse Mib di Piazza Affari supera i 34.500 punti e rivede così al rialzo i livelli del 2008 che aveva già raggiunto pochi giorni fa (+0,36% a 34.415 punti) ancora lontano comunque dalla soglia 42.000 del 2007. A livello settoriale bene i titoli dei microprocessori dopo le previsioni migliori delle stime diffuse alla vigilia dall'americana Micron Technology. Ad Amsterdam vola Asml (+4%), a Parigi (indice Cac40 +0,38%) e a Milano si mette in luce Stm (+1,8%). Sempre sul listino milanese scivola invece Nexi (-3% a 5,88 euro) mentre l'azionista Gic sta vendendo la sua quota a sconto. Da segnalare infine la corsa di Prosieben (+6,6%) a Francoforte grazie all'azione di forza dell'azionista Mfe per dare una svolta alla tv tedesca.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro