Borsa: l'Europa resta positiva dopo Wall street e i dati Usa

Bene Amsterdam e Francoforte, Piazza Affari +0,6%

Borsa: l'Europa resta positiva dopo Wall street e i dati Usa
Borsa: l'Europa resta positiva dopo Wall street e i dati Usa

Mercati azionari del Vecchio continente senza grandi variazioni dopo l'avvio di Wall street e la raffica di dati macroeconomici dagli Stati Uniti: la Borsa migliore è quella di Amsterdam, che sale di due punti percentuali grazie soprattutto a Asml che corre del 9% dopo aver triplicato gli ordini nel trimestre. Segue Francoforte in crescita dell'1,5% con Siemens energy che sale del 10% dopo dati trimestrali migliori delle stime, mentre Madrid è positiva di quasi un punto percentuale e Parigi dello 0,8%. Chiude la fila Milano, in rialzo dello 0,6%. Il prezzo del gas resta in forte accelerazione (+5% a 28 euro al Megawattora) dopo che il Qatar ha ipotizzato ritardi nelle consegne di Gas naturale liquefatto (Gnl) a causa degli attacchi nel Mar Rosso. Calmo il petrolio sui 74 dollari al barile. In questo quadro in Piazza Affari corre sempre Mps (+4% a 3,3 euro) sul ritorno del dividendo, con Hera in aumento di tre punti percentuali ed Erg del 2,5%. Deboli Tim e Diasorin (-1,3%), con vendite leggermente più consistenti su Campari (-1,6%).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro