Venerdì 12 Aprile 2024

Borsa: l'Europa prosegue positiva, prevale ottimismo

In rialzo il lusso e le banche. L'euro debole sul dollaro

Borsa: l'Europa prosegue positiva, prevale ottimismo

In rialzo il lusso e le banche. L'euro debole sul dollaro

Le Borse europee proseguono positive con gli investitori che scommettono sull'allentamento della politica monetaria da parte delle banche centrali. Dopo il Pil del Regno Unito e il tasso di disoccupazione in Germania, l'attenzione ora si sposta sui dati in arrivo dagli Stati Uniti. In lieve rialzo i rendimenti dei titoli di Stato mentre sul fronte valutario l'euro scende a 1,0781 sul dollaro. L'indice Stoxx 600 guadagna lo 0,2%. In rialzo Londra e Parigi (+0,4%), poco mossa Francoforte (+0,08%), in flessione Madrid (-0,4%). I listini sono sostenuti dal lusso (+0,8%), con gli analisti che vedono una ripresa delle vendite in Asia. Positive le auto (+0,2%), con Renault che guadagna l'1% dopo la vendita a Nissan del 2,5% dello stesso gruppo giapponese. In rialzo le banche (+0,8%), in un contesto di tassi alti che spinge i ricavi. Acquisti sull'energia (+0,4%), in linea con l'aumento del prezzo del petrolio. Il Wti guadagna lo 0,4% a 81,7 dollari al barile e il Brent si attesta a 86,4 dollari (+0,3%). In flessione le utility (-0,3%), con il prezzo del gas in calo. Ad Amsterdam le quotazioni cedono lo 0,9% a 27,5 euro al megawattora. Sul fronte dei titoli di Stato, lo spread tra Btp e Bund sale a 134 punti. Il rendimento del decennale italiano si attesta al 3,66%, in aumento di 5 punti base, e quello tedesco al 2,31% (+2 punti base). Poco mosso l'oro a 2.195 dollari l'oncia.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro