Martedì 16 Aprile 2024

Borsa: l'Europa positiva dopo Wall Street, Milano +0,8%

In calo i tassi dei titoli di Stato. L'euro sale sul dollaro

Borsa: l'Europa positiva dopo Wall Street, Milano +0,8%

Borsa: l'Europa positiva dopo Wall Street, Milano +0,8%.

Le Borse europee proseguono positive dopo l'avvio di Wall Street. Sui mercati torna l'ottimismo sulla crescita economica globale, mentre si attendono segnali sul fronte dell'allentamento della politica monetaria da parte delle banche centrali. Sul fronte valutario l'euro sale a 1,0834 sul dollaro. L'indice stoxx 600 guadagna lo 0,3%. Sale Milano (+0,8%), spinga dagli scenari sul risiko bancario che vedono come attori Mediobanca (+4,4%), Generali (+3,2%) e Unicredit (+1,4%). Nel Vecchio continente sono positive anche Parigi (+0,6%) e Francoforte (+0,2%). Deboli Madrid (-0,2%) e Londra (-0,02%). I principali listini sono spinti dal comparto informatico (+0,6%), dopo l'annuncio di un programma di investimenti da parte di Nvidia. Acquisti anche per le auto (+1,1%), le banche (+0,8%), in un contesto di tassi d'interesse alti, mentre sono in lieve calo le assicurazioni (-0,1%). In calo l'energia (-0,4%), in linea con il prezzo del petrolio. Il Wti scende del 2,2% a 76,9 dollari al barile. Il Brent si attesta a 82,1 dollari (-1,9%). Giù anche le utility (-0,5%), con il prezzo del gas che scende a 23,1 euro al megawattora. In calo i rendimenti dei titoli di Stato. Lo spread tra Btp e Bund scende a 144 punti, con il tasso del decennale italiano al 3,83% (-7 punti base) e quello tedesco al 2,39% (-5 punti).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro