Martedì 16 Aprile 2024

Borsa: l'Europa lima i rialzi dopo le stime Ue, Milano +0,8%

A Piazza Affari volano Prysmian e Stellantis

Borsa: l'Europa lima i rialzi dopo le stime Ue, Milano +0,8%

Borsa: l'Europa lima i rialzi dopo le stime Ue, Milano +0,8%

Le Borse europee limano i rialzi dopo le stime sulla crescita e sull'inflazione nell'Eurozona. I mercati valutano anche le frasi della presidente della Bce, Christine Lagarde, sui tempi per l'allentamento della politica monetaria. In lieve calo i rendimenti dei titoli di Stato mentre l'euro sale a 1,0737 sul dollaro. L'indice stoxx 600 guadagna lo 0,5%. Maglia rosa per Milano (+0,8%). In rialzo anche Parigi e Francoforte (+0,6%). Poco mosse Londra (-0,05%), dopo il Pil che segnala il paese in recessione, e Madrid (-0,01%). I principali listini europei sono sostenuti dal comparto immobiliare (+1,3%). Corre il settore delle auto (+1,8%), dopo i conti di Stellantis (+4,2%) e Renault (+6,3%). Bene il lusso (+1,4%). A Parigi positiva EssilorLuxottica (+0,4%), dopo i risultati in crescita del 2023. Positive le utility (+0,7%), con il prezzo del gas che sale del 2,6% a 25,5 euro al megawattora. Poco brillanti le banche (-0,02%) e le assicurazioni (+0,3%). In netto calo l'energia (-2,2%), con il petrolio in calo. Il Wti scende dello 0,8% a 76 dollari al barile mentre il Brent si attesta a 80,9 dollari (-0,8%). A Piazza Affari volano Prysmian (+5,7%), dopo tre contratti per complessivi 5 miliardi, e Stellantis (+4,4%), con i conti record del 2023. In luce anche Diasorin (+3,6%), Moncler (+3%), Stm (+2,2%) e Leonardo (+2%). In fondo al listino le banche con Bper (-2,3%), Banco Bpm (-2,2%), con l'uscita della fondazione Crt, Mps (-1,6%), Unicredit (-1,1%) e Intesa (-0,4%).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro