Borsa HK, apertura in calo dell'1,13%

La Borsa di Hong Kong apre la seduta con una brusca correzione sui timori della tenuta economica della Cina, in deflazione: l'indice Hang Seng cede l'1,13%. Prezzi al consumo e alla produzione in calo, più ampio da novembre 2020. Economia in condizioni più difficili.

Borsa: Hong Kong negativa, apre a -1,13%
Borsa: Hong Kong negativa, apre a -1,13%
La Borsa di Hong Kong ha aperto la seduta con una brusca correzione, a causa dei timori sulla tenuta economica della Cina, che si è ulteriormente indebolita con una deflazione: l'indice Hang Seng ha perso l'1,13% e si è attestato a 16.149,06 punti. A novembre, i prezzi al consumo hanno registrato una contrazione annua dello 0,5% (dal -0,2% di ottobre), più ampia rispetto alle stime della vigilia (-0,1%), a causa della frenata degli alimentari (-4,2%, in aumento rispetto al -4% del mese precedente) e del calo delle quotazioni della carne di maiale. Secondo quanto riferito sabato dall'Ufficio nazionale di statistica, i prezzi alla produzione hanno ceduto il 3% annuo, più del -2,6% di ottobre e delle previsioni di mercato (-2,8%), segnando il 14° calo mensile consecutivo e il più ampio da agosto, in un contesto economico più difficile.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro